Venerdì 8 Luglio

WORK SONG

La storia non è fatta dai conflitti tra i re o i potenti, è creata dal lavoro degli uomini. Dall’antichità, alla società capitalistica il lavoro è il centro della vita umana, ne determina qualità e libertà. E’ il conflitto capitale lavoro al centro della storia degli ultimi tre secoli, quelli del capitalismo. Probabilmente è assieme all’amore l’attività umana di cui di più la musica, la canzone, si è occupata, sia quella colta sia quella popolare, e in ogni angolo di mondo. Dalla musica nata nei campi degli schiavi a quella delle aie contadine, alle canzoni di lotta, alla canzone popolare contemporanea , al rock e sue derivazioni, al Jazz.Persino ciò che chiamiamo musica colta o classica ,se ne è occupata. Il lavoro e i lavoratori non sono stati solo oggetto della musica e del canto , ne sono stati protagonisti attivi, basta pensare al fiorire dei cori, delle filarmoniche amatoriali, alle case del popolo e balere.La canzone è la forma più utilizzata per fare musica tra lavoratori e sulla loro condizione.

    All Sessions by: WORK SONG

    • 08/07 Gratuito

      Work Song

      Cristina Zavalloni: voce | Lorenzo Cimino: tromba | Guglielmo Pagnozzi: clarinetto, sax | Bebo Ferra: chitarra | Furio Di Castri: contrabbasso | Alessandro Fabbri: batteria